Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Workshop Volotea per adv e T.O.

La compagnia low cost Volotea ha accolto oggi al Business Centre dell’Aeroporto di Cagliari circa 40 operatori del settore per illustrare nel dettaglio l’offerta pensata per soddisfare al meglio le esigenze del trade.


Con il supporto organizzativo di SOGAER, Volotea ha coinvolto agenti di viaggio, DMC, tour operator e soggetti attivi a vario titolo nella filiera turistica del Sud Sardegna interessati a sviluppare il proprio business grazie al dinamismo e all’affidabilità della compagnia nata nel 2012. A terra e a bordo massima attenzione nel servizio ai passeggeri e tariffe accessibili, ecco la ricetta del successo di Volotea: dall’inizio delle sue attività nell’aprile di due anni fa, il vettore ha già trasportato più di 63mila passeggeri solo a Cagliari, raggiungendo in poco tempo l’importante traguardo dei 2 milioni di passeggeri totali.

 

La strategia commerciale di Volotea - che dall’Aeroporto di Cagliari offre due collegamenti diretti per Venezia e Ancona – oggetto del workshop di oggi è stata descritta con passione ed entusiasmo da Valeria Rebasti, Country Manager per l’Italia del vettore. Rebasti ha parlato di piani di crescita in Sardegna dove nel 2014 verranno messi in vendita più di 200.000 biglietti (+42% rispetto all’anno scorso).

 

Volotea, forte di una flotta e di un network in continua espansione, investe dunque nell’Isola con l’obiettivo di incrementare i volumi di traffico e contribuire alla crescita del turismo e dell’economia locale. Oltre alla rotta per Ancona, operata con frequenza bisettimanale, molte le potenzialità dei voli da e per Venezia operati 7 giorni su 7.

 

Vincenzo Mareddu, presidente di SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, ha salutato con soddisfazione l’iniziativa di Volotea e ne ha evidenziato l’utilità: “Il workshop di oggi ha fornito agli operatori del settore una conoscenza più approfondita del prodotto Volotea, e su una scelta di voli e servizi sempre più ampia e articolata. Confidiamo di poter consolidare la nostra partnership con il vettore per aprire, nel 2015, nuovi collegamenti diretti nazionali e internazionali da Cagliari”. 

 

amV7 rebasti 550