Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

L'aeroporto accoglie gli studenti dei Nautici

L'Aeroporto di Cagliari ha preso parte oggi alle attività formative di un importante progetto europeo di mobilità transfrontaliera studentesca. Una nutrita delegazione di studenti e professori dell’Istituto Nautico “Cappellini” di Livorno, del Lycée Maritime et Aquacole “Jacques Fiaggianelli” di Bastia e dell'Istituto Tecnico Statale Trasporti e Logistica “Buccari” di Cagliari ha così potuto conoscere nel dettaglio gli aspetti delle attività aeroportuali attinenti alla logistica.

 

L'iniziativa "Per Mare - Azioni innovative per orientare ai mestieri del mare", rivolta a tre classi degli Istituti nautici di Livorno, Bastia e Cagliari, ha previsto l'organizzazione in ogni città di incontri e workshop con imprese e operatori in grado di dare agli studenti uno spaccato sulle best practice aziendali in ambito transfrontaliero.

 

In particolare, la partecipazione al progetto del Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio di Livorno ha consentito l'alternanza scuola-lavoro grazie alla collaborazione delle CCIAA di Livorno, Bastia e Cagliari per la selezione delle imprese e degli operatori più rappresentativi del tessuto socioeconomico locale di ogni Istituto partner.

 

Questo pomeriggio SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, ha offerto agli studenti in visita le proprie competenze in materia di logistica aeroportuale e ha illustrato alcuni aspetti delle attività inerenti la gestione dei flussi di aeromobili, passeggeri, bagagli e merci anche grazie al supporto di Plaisant Spedizioni, azienda del settore cargo operativa al 'Mario Mameli' dal 1993.

 

logo marittimo 550