Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Prima campagna in Sardegna di "Cagliari VIVA!"

Il 27 e 28 giugno l’Aeroporto di Cagliari-Elmas ha tenuto a battesimo "Cagliari VIVA!", la prima campagna di sensibilizzazione per l’arresto cardiaco e la rianimazione cardiopolmonare organizzata in Sardegna.

 

Nella due giorni presso la zona Partenze, una ventina di operatori esperti del Centro di Formazione IRC-Com hanno provveduto a illustrare e fare eseguire le manovre salvavita del primo soccorso.


Ai numerosi passeggeri, operatori aeroportuali e visitatori sono state mostrate le prime operazioni da effettuarsi in caso di arresto cardiaco, in particolare la verifica della coscienza e del respiro, la richiesta di aiuto al sistema di emergenza sanitaria, l’esecuzione immediata del massaggio cardiaco e l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.


Come hanno spiegato i volontari, le manovre sono molto importanti per allertare subito i soccorsi qualificati, garantire al cervello un flusso minimo di sangue durante l’attesa dei rinforzi e far ripartire il cuore in caso di fibrillazione ventricolare.


Diverse centinaia di persone hanno seguito le dimostrazioni effettuando per la prima volta il massaggio cardiaco esterno.


Per ulteriori informazioni sulle prossime manifestazioni e per approfondire la conoscenza dell’argomento è possibile visitare www.viva2013.it.

 

viva