Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

In Sardegna apre il Forum ACI Europe degli aeroporti regionali

Questa mattina gli stati generali degli aeroporti europei con traffico annuale passeggeri tra 1 e 5 milioni si sono incontrati in Sardegna per discutere delle sfide future e condividere obiettivi e strategie. Il Forum, giunto alla sua 13a edizione, ospita anche il 4o appuntamento della Regional Airports Conference and Exhibition (precedentemente nota come SMAG). Alla presenza del presidente ACI Europe Olle Sundin e di Emmanuelle Maire della Commissione Europea Trasporti, sono intervenuti alcuni tra i maggiori esponenti del mondo aeroportuale europeo.


L’Aeroporto di Cagliari ha fatto gli onori di casa con il direttore generale Alessio Grazietti che nel suo discorso di benvenuto ha auspicato accordi e soluzioni in grado di rendere sempre più importante il contributo degli aeroporti allo sviluppo delle economie locali.

Dopo avere evidenziato il grande interesse dell’Aeroporto di Cagliari allo scambio di best practices e di conoscenze fra aeroporti, compagnie aeree e operatori del settore, Grazietti si è rivolto ai delegati ACI Europe invitandoli a godere il sole e il mare della Sardegna con un occhio alla qualità: “Abbiamo oltre 2.000 km di coste. Alcune fra le spiagge più belle al mondo sono qui da noi. Le nostre tradizioni, la nostra storia e i nostri paesaggi ci rendono una destinazione unica e affascinante. Per questo, non deve stupire che più del 50% dei posti letto offerti sulla nostra Isola sia in alberghi a 4 e 5 stelle”.