Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Superata la soglia dei 400 mila passeggeri

Superata per la prima volta all’Aeroporto di Cagliari la soglia dei 400 mila passeggeri in un mese. Il traguardo è stato raggiunto ad agosto con 412.387 viaggiatori in arrivo e partenza. Buono il trend di crescita: nei primi otto mesi dell’anno l’incremento del traffico è stato pari a +11,13% per un totale di 2.243.236 passeggeri. Significativa la performance di agosto (+20,33%) ma anche i picchi di aprile (+26,40%), maggio (+14,42%), giugno (+10,87%) e luglio (+20,96%).


Numeri in controtendenza rispetto al trend nazionale. Secondo le statistiche Assaeroporti aggiornate al mese di luglio, l’Aeroporto di Cagliari si colloca al primo posto per crescita tra gli scali italiani oltre 1,5 milioni di passeggeri annui.

La crescita è stata sostenuta dall’aumento dei passeggeri sulle tratte internazionali (+49,05%). Sul versante dei voli nazionali che hanno totalizzato 1.729.382 passeggeri tra arrivi e partenze, la crescita è stata del +3,32%. Il segno positivo riguarda anche i movimenti aeromobili: rispetto ai primi otto mesi del 2008 l’incremento è del +4,74%.

L’andamento del traffico passeggeri al ‘Mario Mameli’ fa presupporre che entro l’anno sarà raggiunto il traguardo dei 3,2 milioni di passeggeri.

“Dati incoraggianti per il futuro”, dichiara il presidente SOGAER Vincenzo Mareddu, “che ci consentono di affinare le strategie aziendali per i prossimi anni al fine di consolidare prima di tutto i collegamenti esistenti e di lavorare per l’apertura di nuove rotte”.