Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Pubblicata la Carta dei Diritti del Passeggero ENAC

Da oggi la nuova Carta dei Diritti del Passeggero ENAC è disponibile nei 36 maggiori aeroporti italiani: per tutta la giornata il personale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile distribuirà gli opuscoli che sono anche a disposizione negli espositori.


La pubblicazione contiene indicazioni utili alla tutela dei diritti di chi viaggia in aereo in caso di disservizi, e riporta anche le disposizioni europee relative ai passeggeri diversamente abili ed a ridotta mobilità, nonché la normativa comunitaria in materia di sicurezza e sorveglianza sugli operatori e il regolamento per il trasporto dei liquidi a bordo degli aeromobili.

Oltre alle tematiche appena citate, particolare risalto è dato alla sicurezza ed alla qualità dei servizi offerti ai passeggeri. ENAC ha poi dedicato un’intera sezione del documento alle “Tariffe trasparenti” con una legenda utile alla comprensione di tutte le voci che compongono il costo finale di ogni biglietto aereo.

Al fine di evidenziare la centralità del passeggero nel sistema del trasporto aereo, ENAC ha promosso anche un’altra iniziativa: per diversi giorni a partire da oggi, sui monitor aeroportuali verrà proiettato un video informativo che illustra le tutele in caso di disservizi nell’ambito del viaggio ed informa con semplicità gli utenti su diritti, assistenza dovuta e modalità di reclamo. Anche il video contiene espliciti riferimenti ai principali diritti delle persone diversamente abili nell’utilizzo di aeroporti ed aerei per i propri spostamenti.

La VI edizione della Carta dei Diritti del Passeggero e le iniziative ad essa collegate sono state presentate dal Presidente ENAC Vito Riggio e dal Direttore Generale dell’Ente Silvano Manera in una conferenza stampa all’Aeroporto di Roma Fiumicino cui hanno partecipato anche il Presidente CAI R. Sabelli, il Presidente ADR F. Palenzona ed il Presidente Blue Panorama F. Pecci.

Sia la Carta dei Diritti del Passeggero che il video realizzato da ENAC sono disponibili on-line in versione integrale su www.enac.gov.it.