Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Presentati i nuovi voli SAS per Oslo

Da sabato 5 aprile SAS Scandinavian Airlines inaugura un nuovo collegamento estivo tra Cagliari e Oslo. Il volo per la capitale norvegese partirà ogni sabato alle 22.00; il ritorno prevede l’atterraggio a Cagliari alle 20.55. Il servizio sarà operato da aeromobili Boeing 737 da 134 posti configurati in classe Economy e Economy Extra. Le tariffe partiranno da 80 euro one–way, tasse e supplementi inclusi.


La novità è stata presentata alla stampa questa mattina al Business Centre dell’Aeroporto di Cagliari durante una conferenza alla quale hanno partecipato, oltre ai vertici italiani della compagnia aerea e della società di gestione del ‘Mario Mameli’, gli Assessori al Turismo della Provincia di Cagliari e Medio Campidano Piero Comandini e Fabrizio Collu, la Direttrice di Innovation Norway (ente del turismo norvegese) Elisabeth Ones e Salvatore Plaisant, Console Onorario di Norvegia a Cagliari.

Comandini e Collu nei loro interventi hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto con SOGAER per instaurare la giusta sinergia tra le amministrazioni locali e l’aeroporto.

“Abbiamo riscontrato un interesse crescente non solo da parte dei passeggeri norvegesi verso la Sardegna, ma anche dei turisti italiani nei confronti delle destinazioni norvegesi” ha dichiarato Daniele De Rosa, Sales Manager per l’Italia di SAS. “L’introduzione di questa nuova rotta contribuisce a rafforzare la nostra presenza sul mercato italiano, incrementando l’offerta di collegamenti dagli aeroporti italiani. L’inaugurazione del collegamento da Cagliari a Oslo è segno del nostro impegno per promuovere le due destinazioni e rafforzare la presenza di SAS nel mercato italiano. L’Italia è diventata infatti una parte significativa nel network di collegamenti operati da SAS da e per la Norvegia”.

Elisabeth Ones ha mostrato ai numerosi partecipanti alcune delle immagini più significative della Norvegia, dicendosi “certa che i sardi sapranno apprezzare gli aspetti culturali e l’ambiente naturalistico della nostra terra”.

“Il volo della SAS fa da ponte verso un mercato molto importante in cui il fattore climatico gioca tutto a vantaggio della Sardegna. Qui da noi è possibile giocare a golf, riscoprire percorsi storico-culturali e contare, sempre e comunque, nella tradizionale ospitalità sarda”. Vincenzo Mareddu, Presidente della società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari-Elmas, ha dichiarato: “Il volo su Oslo consentirà l’afflusso di un turismo attento, interessato a ciò che può offrire il territorio e caratterizzato da una buona propensione alla spesa. Confidiamo in SAS per l’apertura di altre rotte per la penisola scandinava”. Inoltre, secondo Mareddu, “I nostri porti sono in grado di ospitare le barche dei diportisti norvegesi che, approfittando dei voli e del clima, potrebbero scegliere di trascorrere il fine settimana o qualche giorno in più in Sardegna”.