Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Marchio IGP per l’Agnello di Sardegna

La conferenza stampa di ieri mattina al Business Centre SOGAER dell’Aeroporto di Cagliari ha dato l’avvio alla campagna informativa sull’Agnello di Sardegna IGP. I vantaggi legati all’adozione del marchio di certificazione europea per un prodotto qualitativamente unico nel suo genere come l’Agnello di Sardegna sono stati illustrati dall’Assessore all’Agricoltura Francesco Foddis.


Se da un lato sono stati evidenziati i vantaggi del consumatore che, con questo marchio, viene tutelato nella maniera migliore, Salvatore Bussu, presidente del Consorzio di Tutela, ha messo in risalto gli aspetti positivi di questa innovazione per gli allevatori. Un accordo con le industrie di macellazione sarde permette infatti di premiare l’adesione al Sistema IGP con una maggiorazione sul prezzo al chilo degli agnelli.

Per diffondere con successo i contenuti dell’iniziativa, l’Assessorato all’Agricoltura ha allestito nei tre aeroporti sardi dei punti informativi dove saranno messi a disposizione del pubblico filmati e brochures. L’aumento del traffico passeggeri in questi giorni di festa giocherà senza dubbio a favore della divulgazione del marchio.